Camposcuola Sabaudia – Ic Mario Lodi 23-24-25 Ottobre 2019

Buonasera mamme e papà!
I vostri figli sono finalmente nelle loro stanze a dormire. È stata una lunga giornata: dopo il viaggio in treno siamo arrivati nella terra di Arda dove siamo stati accolti dal cavaliere Tulkas che ci ha raccontato della creazione di questa magnifica terra, per difendere la quale ci siamo divisi nei popoli di umani, elfi, nani e Hobbit. Insieme abbiamo poi ricostruito gli antichi villaggi dei popoli.
Ci siamo preparati a sconfiggere i terribili orchi tramite delle prove, che ci hanno aiutato a sconfiggere l’orco e ritrovare il messaggio runico, che abbiamo infine tradotto.
Lasciamo ora spazio alle parole dei vostri ragazzi:


“Il momento più significativo per me è stato…

– il percorso sensoriale, perché mi sono fidato di chi non conoscevo ancora
– la costruzione dei rifugi, perché non conoscevo nemmeno una persona del gruppo ma abbiamo fatto un ottimo lavoro di squadra
– la battaglia contro l’orco, perché all’inizio avevo paura ma poi l’ho superata
-tutta la giornata, perché anche se non ci conoscevamo cu siamo aiutati
– quando mi sono bendata per la sensoriale, perché sono una che non si fida neanche di se stessa ma mi farei guidare nuovamente
-la costruzione dei rifugi perché abbiamo espresso le idee di ognuno mettendole insieme, ma non è stato difficile perché c’è stata fin da subito un’ottima sintonia
-essere bendato e guidare il mio amico bendato, perché abbiamo messo alla prova la nostra fiducia
-stare seduta in questo cerchio a confrontarsi sui bei momenti della giornata
-la prova del filo elettrico, perché anche se avevo paura l’ho fatto per fare vincere la squadra
-quando ho visto i rifugi perché ho percepito la capacità di stare insieme anche non conoscendosi e di esprimere la creatività
-quando mi sono affidata completamente al compagno dandogli tutta la mia fiducia e lui è riuscito a ottenerla . È stato un momento significativo perché mi ha fatto capire che la fiducia in un’amicizia è fondamentale e la rafforza.
-quando abbiamo saltato la corda. Non pensavo che non conoscendoci avremmo collaborato così tanto
-quando ero bendata, ho provato un senso di vuoto ma sapevo di essere al sicuro
-la costruzione delle capanne perché abbiamo fatto un buon lavoro di squadra
-quando ho costruito l’arco, perché non avrei mai creduto che potesse funzionare.

Una risposta a "Camposcuola Sabaudia – Ic Mario Lodi 23-24-25 Ottobre 2019"

  1. SABRINA GRISCI 24 ottobre 2019 / 8:06 am

    Penso che questa esperienza è magica per la crescita dei nostri ragazzi.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...