Camposcuola Sabaudia IC L. GHINI PLESSO MEDIE 1A 1C 30-31 ottobre 2019

Cari genitori,

i vostri ragazzi si stanno godendo il meritato riposo dopo una giornata molto intensa e impegnativa! Sono infatti entrati nella terra di Arda, dove si sono riconosciuti come gli antichi popoli e hanno ricostruito i villaggi degli avi. Hanno sfidato con coraggio e unità le creature malvage di Melkor, non prima di essersi addestrati come popolo.

La sera invece è stata dedicata alla scoperta di Sabaudia, con una passeggiata in centro e giochi all’aperto tutti insieme!

Ecco le loro parole:

Il mio momento significativo è quando mi hanno bendata, di solito non mi fido degli altri ma questa volta mi sono lasciata andare. 

Mi sono fidato di chi non mi fidavo.

È il mio primo camposcuola e oggi mi sono divertito tanto, spero di divertirmi anche di più domani.

Tutto questo giorno è stato significativo e bello. Mi è piaciuto molto quando ci siamo addentrati nella foresta, mi sono sentita molto a mio agio. La mia esperienza preferita è quando abbiamo combattuto contro l’orco.

Il momento significativo è stato quello dell’orco perché ho avuto paura.. E anche all’inizio perché non sapevo cosa aspettarmi e poi ho conosciuto degli animatori molto gentili.

Il momento significativo è stato quando costruivamo tutti insieme.

La cosa che mi è piaciuta di più è stato il gioco che dovevamo prendere le carte contro il mostro.

 

Camposcuola Sabaudia IC F. MORVILLO – SC. PRIMARIA classi 4A-4B-4C 28-29-30 Ottobre 2019

La seconda giornata al campo scuola è volata via veloce e piena di avventure.
La mattina i ragazzi hanno esplorato le acque del lago di Paola a bordo del Dragon Boat alla ricerca di un indizio prezioso. Dopo aver affrontato altre simpatiche prove alla scoperta di Sabaudia, sono giunti alle porte del bosco dove, insieme a Tulkas, hanno affrontato nuovamente l’orco, portando a casa una nuova vittoria.
Dopo una doccia rigenerante, un momento di riflessione con la creta ha suscitato in loro nuovi pensieri e nuove emozioni.
L’ultima serata al campo scuola è stata infine rallegrata da un simpatico spettacolo creato dai ragazzi stessi, che ora dormono beatamente.

Anche questa sera, qualche flash sulle riflessioni emerse durante l’esperienza con la creta.

Continua a leggere

Camposcuola Sabaudia – Ic Mario Lodi 23-24-25 Ottobre 2019

Buonasera mamme e papà!
I vostri figli sono finalmente nelle loro stanze a dormire. È stata una lunga giornata: dopo il viaggio in treno siamo arrivati nella terra di Arda dove siamo stati accolti dal cavaliere Tulkas che ci ha raccontato della creazione di questa magnifica terra, per difendere la quale ci siamo divisi nei popoli di umani, elfi, nani e Hobbit. Insieme abbiamo poi ricostruito gli antichi villaggi dei popoli.
Ci siamo preparati a sconfiggere i terribili orchi tramite delle prove, che ci hanno aiutato a sconfiggere l’orco e ritrovare il messaggio runico, che abbiamo infine tradotto.
Lasciamo ora spazio alle parole dei vostri ragazzi:

Continua a leggere

Camposcuola IC Fontana – 22 23 24 Ottobre 2019 – Sabaudia

Il primo giorno è stato veramente intenso. Pieno di esperienze e di emozioni, un ritmo serrato che ci ha condotto ad un sonno tranquillo. Queste le parole dei aagazzi:

OGGI HO CAPITO CHE…
* Oggi ho capito che per raggiungere un obbiettivo bisogna concentrarsi
* Ho che capito che in un gruppo ci ah deve sempre aiutare facendo squadra, bisogna sempre esprimere il proprio pensiero ascoltando anche le decisioni degli altri.
* Oggi ho capito che l’Unione fa la forza.
* Oggi ho capito che solo se lavoriamo insieme possiamo organizzarci ed avere fiducia nell altro.
* Oggi ho capito che il lavoro di gruppo è molto importante e che quando qualcuno spiega bisogna stare sempre attenti.
* Lavorare in gruppo è difficile ma aiuta.
IL MIO MOMENTO FELICE…
* è stato quando nella prima sfida tutti credevano in me e mi hanno fatto fare bene.
* La cosa che mi ha divertito e reso felice è stato quando abbiamo aiutato gli istruttori bigio e giulia a sistemare il dragon boat in acqua e quando ho visto i pesci saltare.
* I momenti che mi hanno reso felice oltre a stare in compagnia sono state le due prove molto difficili ma coinvolgenti e mi è piaciuto il dragon boat.
* Tutto! Perchè è un esperienza mai fatta.
* Vedere il gruppo che si aiutava a saltare la corda.
* Durante la seconda prova, quando abbiamo deciso di saltare salendo sopra ai compagni.

Camposcuola Sabaudia 16-17-18 Ottobre 2019 IC OLCESE – SC MEDIA PARRI classi 1L-1G

Cari genitori,il primo giorno nella Terra di Arda dei vostri ragazzi è giunto al termine.
Dopo essersi addentrati nella foresta,hanno incontrato il cavaliere Tulkas, che ha fatto riscoprire loro le identità di elfi,nani,hobbit e uomini. Hanno poi ricostruito e reso più belli i loro rifugi,lavorando tutti insieme.
Dopo essersi rifocillati e rimessi in forze, hanno superato delle sfide che hanno messo alla prova il loro coraggio, la loro astuzia e le loro capacità più nascoste. Hanno dovuto affrontare una difficilissima battaglia contro gli orchi per recuperare un antico messaggio.
Dopo questa lunga giornata sono tornati nelle loro stanze per riposarsi e rimettersi in forze.
Domani ci attende un’altra difficile sfida…intanto vi lasciamo alle loro parole…

Continua a leggere

Camposcuola Sabaudia 09-10-11 Ottobre 2019 IC OLCESE – SC MEDIA PARRI classi 1A – 1B

Buonasera genitori, la seconda giornata volge al termine e i vostri figli sono nelle loro stanze a godersi un meritato riposo. Anche oggi abbiamo vissuto insieme molteplici avventure e nuove esperienze. Stamattina abbiamo tradotto il messaggio runico recuperato della battaglia di ieri, il quale ci indicava di recarci sul lago di Paola, alla ricerca delle uova di Shellob. Giunti al lago siamo saliti a bordo di un Dragonboat e, spinti dalla forza delle nostre braccia, abbiamo vogato fino al ritrovamento delle uova.
Successivamente ci siamo recati a Sabaudia, e qui i ragazzi hanno dovuto superare delle prove piuttosto insolite, come cantare una canzone con un passante, chiedere l’età agli abitanti, o barattare oggetti bizzarri. L’impresa non è stata facile, ma è stata sicuramente molto divertente.
Dopo un pranzo più che succulento abbiamo aperto le uova di Shellob, per scoprire che contenevano un messaggio e dei frammenti di una mappa, i quali ci hanno condotti fino a Tulkas. Il cavaliere aveva bisogno del nostro aiuto, doveva sconfiggere un orco e raccogliere le tessere che custodiva. Divisi nuovamente in hobbit, nani ed elfi abbiamo dunque affrontato l’orco con coraggio, e lo abbiamo sconfitto.
Finita la battaglia siamo rientrati in hotel, per vivere un’ulteriore nuova esperienza: le emozioni di creta. Alla fine di questa intensa attività abbiamo chiesto ai vostri ragazzi le loro impressioni sulla giornata, eccone alcune:La battaglia della memoria è stata memoria è stata molto divertente perché abbiamo fatto il lavoro di squadra, la cosa più importante secondo me.

Continua a leggere