SOGGIORNO NATURALISTICO ECO-SPORTIVO-SCUOLA FORESTALE CARABINIERI Sabaudia 26 agosto-8 settembre

7-8-9-10 giorno 

Salve genitori…

Siamo pronti per raccontarvi le nostre quattro giornate di avventura appena trascorse partendo dalla giornata di Sabato, giornata in cui i ragazzi hanno esplorato la foresta mostrando tutta la loro agilità su una bike ed attraversando i sentieri più difficili di Fogliano. Nel pomeriggio i più grandi hanno svolto un laboratorio di teatro in movimento, mettendo alla prova la loro fiducia, il loro sentirsi liberi e la bellezza di sfogarsi e liberarsi di tutte le loro paure e debolezze. I piccoli, nel frattempo hanno organizzato il Nutella Party per la sera.

Domenica mattina siamo ritornati al mare e i ragazzi hanno organizzato una fantastica partita di palla avvelenata, alternata a gara di sculture di sabbia. Nel pomeriggio, la terra di Arda ci ha nuovamente accolto, abbiamo sperimentato il nostro lavoro di squadra con un’attività di collaborazione e fiducia e..subito dopo abbiamo affrontato la battaglia con il ragno Shellob…battaglia tristemente persa che ci ha costretti a tornare a casa sconfitti.

Ieri mattina siamo andati alla scoperta di Villa Domiziano e della sua antica bellezza e del suo lontano mistero… nel pomeriggio abbiamo svolto un’attività con le tempere, rappresentando noi stessi e i nostri compagni a ritmo di musica. Ieri sera invece tutti in paninoteca!

Oggi, giornata importante per la terra di Arda. Abbiamo affrontato ben due battaglie e le abbiamo vinte entrambe. Abbiamo affrontato un temuto golem e un crudele nazkul..adesso però sembra che più niente ci faccia paura..

Alla prossima cari genitori!

Adesso vi lascio ai loro pensieri….

Oggi in battaglia mi sono sentita un riccio perché ho avuto paura ma poi sono entrata in battaglia e non sono stata colpita.

Oggi mi sono sentito forte e coraggioso come un toro.

Oggi mi sono sentita come una scimmia perché sono stata agile e curiosa.

Oggi mi sono sentita agile come Pegaso.

Nella battaglia di oggi sono stata lupo perché il lupo sta in branco e i lupi si aiutano a vicenda..orso perche mi sentivo possente e uccello perché ogni volta che uscivamo dal campo di battaglia mi sentivo libera.

Oggi in battaglia mi sono sentita un cavallo che galoppava verso la vittoria.

Mi sono sentito una lepre per l’agilità.

Mi sono sentito una lumaca nella prima battaglia perché camminavo lentamente e in silenzio…nella seconda battaglia una volpe.

Mi sono sentito un bruco perché prima ero brutto…poi ero bello e intelligente proprio come una farfalla.

Mi sono sentito una volpe perché dovevo essere attento a non farmi colpire.

Nella prima battagli ami sono sentito uno struzzo perché dovevamo tenere la testa bassa, mentre nella seconda battaglia un leopardo perché dovevamo correre molto veloce.

Mi sono sentita una volte perché sono stata furba e un leone perché ho corso tanto.

Mi sono sentito un leone per la caratteristica di essere forte.

Mi sono sentito, all’inizio una tigre…poi una lumaca..e poi ancora un ghepardo perché ho corso.

Mi sono sentita una bella giraffa perché nella prima battaglia abbiamo abbassato lo sguardo e ho sentito il mio collo lungo come quello di una giraffa.

 

4-5-6 giorno

Salve genitori,

eccoci qui, al sesto giorno di questa splendida avventura. Ripercorriamo insieme questi tre giorni trascorsi in allegria, divertimento e nuove scoperte. 

Mercoledì, armati di secchiello, racchette e pallone, ci siamo lasciati travolgere dalle onde del mare tra un tuffo ed una nuotata. Nel pomeriggio,ci siamo mossi alla volta dell’antico borgo di San Felice Circeo, fotografando i luoghi più importanti e creando sculture umane con i nostri corpi. La sera, ormai stanchi dalla giornata abbiamo deciso insieme di uscire per gustarci un delizioso cornetto.

Giovedì,con scarpe da trekking e zaino in spalla il monte del Circeo ci ha attesi e accolti. ci siamo lasciati trasportare dalle bellezze naturali di questo luogo ammirando il suo bel panorama. Nel pomeriggio, siamo ritornati nella Terra di Arda, pronti per affrontare una nuova e temuta battaglia. Ci siamo prima allenati mettendo alla prova la nostra fiducia e l’importanza di contare sull’aiuto dei compagni. Subito dopo…ecco la battaglia!Questa volta gli orchi erano ben due..ma ormai preparati e ormai uniti siamo riusciti a sconfiggerli e a recuperare il primo elemento: quello della Terra. Siamo tornati a casa felici e finalmente vittoriosi.

Venerdì, ci siamo recati al parco acquatico e tra uno scivolo e l’altro abbiamo vissuto tutto con spensieratezza e tanta allegria. Nel pomeriggio, abbiamo sfidato, chi la paura e chi il coraggio..su percorsi in altezza sentendoci dei veri avventurieri.

Ora vi lasciamo alle loro parole e ai loro pensieri. Alla prossima!

” Oggi sono andato a Scivolo Splash, mi sono divertito e ho fatto tutti gli scivoli più e più volte, poi sono andato a Indiana Park e mi sono divertito. Ciao mamma e papà”. Giovanni.

 

“Ciao mamma e papà, oggi siamo andati a Scivolo Splash e ad Indiana Park. ieri siamo andati in foresta e ho portato con me tanti ricordi”. Davide

 

“Cari mamma e papà oggi vi descrivo come è stata la mia giornata: per iniziare siamo andati a Scivolo Splash dove mi sono divertito a tuffarmi sugli scivoli. Il pomeriggio siamo andati a Indiana Park e dove in alcuni momenti ho avuto paura di cadere” Simone.

Mi è piaciuta molto questa esperienza e ringrazio i miei genitori perchè mi hanno mandati qui circondata da mille esperienze. Ludovica Ceccobelli.

“Salve, se voi leggete questo è perchè vi vogliamo raccontare tutte le magnifiche cose che abbiamo fatto in questi giorni. Grazie mille. Vi aggiorniamo a breve”. Livia

 

“Cari genitori, vi vorrei descrivere la giornata di oggi. Siamo andati al parco acquatico e ci siamo divertiti molto. E’ stata una bellissiam giornata ricca di tanto divertimento e risate”.Fulvio

 

Voi genitori, quando torneremo, vi chiederemo cosa abbiamo fatto nelle settimane. Noi abbiamo avuto una settimana molto entusiasmante anche se non è proprio finita. Ieri, la battaglia contro gli orchi nella Terra di Arda è stata molto impegnativa. Abbiamo dovuto richiamare l’amicizia, il coraggio e l’agilità ma abbiamo recuperato il silmarill della Terra. Oggi è stata una giornata stancante ma molto divertente. Il parco acquatico è stata un’esperienza molto bagnata. Al parco avventura mi sono sentita wild. E’ stato molto divertente. Francesca

1-2-3 giorno

Cari genitori,

siamo ormai giunti al terzo giorno di questa splendida avventura. Tutto è iniziato domenica tra giochi di conoscenza, risate, primi compagni e l’emozione di essere in stanza con nuovi amici.

Lunedì abbiamo trascorso la mattinata al mare e nel pomeriggio i ragazzi sono stati i veri protagonisti di un’esplorazione un po’ speciale nella città di Sabaudia. Hanno parlato ed interagito con gli abitanti del posto, facendosi offrire anche un caffè, hanno barattato oggetti, fatto interviste e tante fotografie. Sono stati dei veri esploratori e anche tanto coraggiosi.

La sera, intorno al grande fuoco Eru hanno incontrato un personaggio a loro sconosciuto fino a quel momento. Un personaggio che ha parlato loro di orchi, di silmarillion, di principesse, di cavalieri e di battaglie valorose. Era la principessa Ghildes , protettrice della Terra di Arda, la terra in cui adesso stanno vivendo. Sì,proprio quei ragazzi che voi ricordate bene adesso sono diventati Nani, Elfi, Hobbit e Umani. E tra un racconto e l’altro, tra una canzone della buonanotte e doni inaspettati i popoli sono andati nelle loro stanze, pronti per riposare e per sognare quel magico mondo che è Arda.

Nella giornata di oggi, in mattinata siamo ritornati al mare e i popoli hanno potuto apprendere un po’ di più sulle dune e su tutto il misterioso mondo del mare. Nel pomeriggio, in foresta hanno costruito rifugi ,creato il loro motto e incontrato un crudele orco che ha cercato di distruggere tutte le loro invenzioni e soprattutto il loro coraggio e la loro armonia. I popoli non contenti, hanno deciso di entrare in battaglia, cercando di rubare la chiave che avrebbe aperto uno scrigno molto importante per loro. E’ stata una battaglia difficile, che richiedeva unione, complicità, strategia e coraggio. Purtroppo i popoli non sono riusciti a sconfiggere l’orco ma sono usciti dalla battaglia ancora più forti e più motivati, pronti a ricominciare e a proseguire nella loro avventura.

Adesso ,cari genitori, vi lasciamo alle loro parole. Abbiamo chiesto loro di pensare all’animale più vicino a loro nella giornata di oggi, l’animale in cui più si sono rivisti per le sue qualità:

Oggi mi sono sentito un bradipo lento perché dovevo fare un piano con il mio compagno.

 

Oggi mi sono sentito un gufo perché stavo creando un piano sfruttando. Studiavo il nemico.

 

Oggi cercavo di scappare dall’orco come i cervi scappano dai predatori.

 

Mi sono sentito una bertuccia perché non sono mai stato fermo e sono stato molto attento.

 

Mi sono sentita un cagnolino. Alcuni momenti mi sentivo felice, altri stanca.

 

Mi sono sentito una tigre perché so di essere stato molto forte e coraggioso.

 

Mi sono sentito un grande gufo perché ho protetto il mio compagno più piccolo durante la battaglia con la mia grande ala.

 

19 risposte a "SOGGIORNO NATURALISTICO ECO-SPORTIVO-SCUOLA FORESTALE CARABINIERI Sabaudia 26 agosto-8 settembre"

  1. Laura Cavicchia 28 agosto 2018 / 8:35 pm

    Bravi ragazzi, esperienza indimenticabile per i nostri figli. Grazie di cuore.
    Laura la mamma di Leo e Livia 🤗

    "Mi piace"

  2. Luigi 28 agosto 2018 / 8:39 pm

    Voglio dire a Giovanni che lo vedo tutti i giorni in foto e sono fierissimo di lui…. Voglio dire a lui, così come ad ogni altro bambino, che questi momenti non torneranno e che quindi vanno vissuti con forza., entusiasmo e vigore, anche ora che state leggendo questo messaggio. Siate tutti protagonisti. Luigi

    Piace a 1 persona

  3. Carlo e Valentina 28 agosto 2018 / 8:53 pm

    Ciao ludovica e Leonardo vi vediamo tutti giorni siete bravissimi,divertitevi un bacio da mamma e papà vi vogliamo bene 😘😘

    "Mi piace"

  4. alessia papa 28 agosto 2018 / 9:03 pm

    Sono felice, sono piacevolmente sorpresa, ero certa di portarvi in una bella avventura, ma non immaginavo che la fantasia vi potesse portare così lontano, addirittura nella terra di Arda. Vorrò sapere tutto della terra di Arda, non vedo l’ora di sapere se sarete stati hobbit, umani, nani o principesse.

    Visto che, come ben sapete, amo le piante, state attenti alle lezioni sulla natura, perché mi dovrete insegnare tante cose. Questa volta la storia me la racconterete voi e io vi ascolterò.

    Vi abbraccio forte Ginevra e Ludovico.

    "Mi piace"

  5. Brunella 28 agosto 2018 / 9:32 pm

    Cara Francesca ti seguiamo ogni giorno in questa bella esperienza. Divertiti con i tuoi nuovi amici, imparando tante cose. Ci chiedevano ‘ se sei un elfa un hobbit o un umana. Un forte abbraccio ti vogliamo tanto bene. Mamma e papa’

    "Mi piace"

  6. Antonietta 29 agosto 2018 / 5:09 am

    Ciao Michela, l’importante è divertirsi sempre. Guardati bene intorno, la natura, gli animali, non perderti neanche un attimo di questa magica esperienza insieme a tanti nuovi amici. Un bacio mamma, papà e Vincenzo.

    Piace a 1 persona

  7. Carlo & Alice 29 agosto 2018 / 7:20 am

    Ciao Simone, ciao Davide io e mamma vi vediamo ogni giorno nelle foto, siamo contenti di vedervi felici e siamo orgogliosi per questa bella esperienza che state facendo insieme agli altri bambini perché sicuramente quando tornate a casa ci potrete insegnare voi qualcosa sulla natura.
    Mi raccomando divertitevi il più possibile. vi mandiamo un grande bacione.

    "Mi piace"

  8. Brunella 1 settembre 2018 / 10:00 am

    Cari ragazzi , non vi nascondiamo che noi adulti avremmo voluto essere li con voi per godere dei bellissimi panorami, giocare divertirci con voi, imparare insieme nuove cose. Ma e’ molto importante che cominciate a fare esperienze da soli. Anche voi ci mancate, ma credo che noi tutti genitori siamo molto orgogliosi di voi. Sono molto contenta Francesca che ora, ti sento entusiasta e allegra. Un saluto a tutti e un particolare ringraziamento a tutto lo staff. Brunella

    "Mi piace"

  9. Carlo e Valentina 1 settembre 2018 / 12:18 pm

    Ciao Ludovica, Leonardo anche noi siamo contenti che state bene e di aver scelto di avervi fatto fare questa esperienza bellissima divertitevi insieme altri ragazzi.ci mancate tantissimo.un bacio grande mamma e papà un saluto a tutti i ragazzi ciao a presto

    "Mi piace"

  10. alessia papa 4 settembre 2018 / 5:01 am

    Che bello questo posto, che coraggio nell’affrontare gli orchi. Bravi!

    "Mi piace"

  11. alessia papa 4 settembre 2018 / 6:38 pm

    Ragazzi,
    Sono fiera di voi!
    State diventando ogni giorno più forti, intelligenti, agili e colti.
    Siete un bellissimo gruppo, sappiate che l’essere uniti è una grande e bella conquista, e come in Arda la state vincendo!

    "Mi piace"

  12. Carlo e Valentina 4 settembre 2018 / 7:12 pm

    Ciao ragazzi ,sono fiera di voi , oggi avete vinto la battaglia ,state facendo cose meravigliose divertitevi e rimanete sempre uniti.un bacio mamma e papà

    "Mi piace"

  13. Nicolò 4 settembre 2018 / 8:26 pm

    Ciao piccoli, bravi, forti e coraggiosi!

    "Mi piace"

  14. Laura Cavicchia 5 settembre 2018 / 5:53 am

    Leo e Livia, guerrieri di un mondo fantastico ❤️
    mi sembra che questa esperienza vi stia dando moltissimo, fate una fotografia di un momento che vi è piaciuto particolarmente….vi rimarrà per sempre.

    "Mi piace"

  15. Laura Cavicchia 5 settembre 2018 / 5:54 am

    Intendo una fotografia nella vostra mente…nel vostro cuore…so che avete capito ciò che intendo. Un bacio grande grande. A presto.

    "Mi piace"

Rispondi a Brunella Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...