SOGGIORNO NATURALISTICO ECO SPORTIVO – SCUOLA FORESTALE CARABINIERI – SABAUDIA 2018

Giorno XIII

L’avventura dei vostri ragazzi volge al termine… Domani saranno fra le vostra braccia e nonostante sia passato poco tempo dall’ultima volta che li avete visti, li troverete più forti, sicuri e consapevoli di loro stessi. Il loro percorso  è stato contraddistinto da sfide, riflessioni, divertimento, confronti e cambiamenti.

Questa esperienza è solo un seme, ma il nostro augurio è che da questi semi nascano 21 alberi forti e rigogliosi.

Buonanotte dallo staff del Kamaleonte

Emozioni di creta

Ho trasformato la mia esperienza con le mie mani creando onde del mare e foresta.

Ho pensato a tutti i momenti belli vissuti in questa esperienza.

Ho pensato ai momenti belli che abbiamo avuto in foresta e al mare.

Ho fatto un albero perché tutte le cose sono state fatte all’aria aperta. L’albero è un simbolo che mi da la forza per continuare.

Ho fatto una lucertola per il rispetto della natura e degli animali e pensavo tutte le volte che andavamo in foresta ed è il mio momento preferito.

Io non volevo disegnare un cuore ma volevo disegnare le onde del mare unite; la punta è quando ci siamo uniti per affrontare le prove…

Non ho pensato a quello che volevo fare ma a quello che volevo raffigurare. Due torri quella più alta momenti belli e quella più bassa momenti brutti e intorno pezzettini che stanno a rappresentare le emozioni. Nella parte destra ci sono io e dall’altra parte con un cuore il mio gruppo, che raffigura il legame.

Ho rappresentato tre persone che si tengono per mano, rappresenta l’unione del gruppo sopratutto la camminata sensoriale.

Non è proprio qualcosa che ho provato ma qualcosa che mi è venuto spontaneo. Pensando alle attività che abbiamo fatto e a tutte le emozioni che ho provato. Le emozioni sono sempre emozioni sia in positivo che negativo.

Ho cercato di suddividere la creta in parti più grandi e più piccole che raffigurano noi.

Ho ricreato un cerchio che rappresenta l’unione del gruppo. Per me significa lo stare insieme a volte mi sono sentito insieme altre volte no. Per la prossima volta mi piacerebbe sentirmi più parte del l’unione.

Quello che ho fatto ha due significati, il primo ha a che fare con me stesso:una scatola delle emozioni di tutte quelle che ho provato. Il secondo siamo tutti noi sulla stessa barca che collaboriamo.

Ho fatto un omino pieno di emozioni pensavo a tutti i giorni che abbiamo vissuto. Il mio momento importante è stato il  dragon boat perché mi sarei aspettato un casino, non mi aspettavo la coordinazione che cè stata.

Ho fatto una faccina sorridente perché mi sono divertito ed e stato bello stare qui. Un momento importante sono stati i primi giorni perché era la prima volta che stavo lontano da mamma e papà, all’inizio è stata dura ma poi ho capito che ce la potevo fare.

Mentre lo facevo pensavo a tutti questi giorni. I cuori stanno a significare quanto sono stata bene in questi giorni e quanto mi sono sentita unita al gruppo.

Giorno XII

6780B5AA-8E37-4F50-92DD-894842C06D13

Cari genitori,è stata 

questa avventura sta volgendo al termine… Oggi abbiamo esplorato il lago di Paola, pagaiando tutti insieme a ritmo di tamburo. Nel pomeriggio, i popoli della Terra di Arda, hanno affrontato Melkor, recuperando i silmaril del fuoco e dell’acqua. Ora che sono tornati tutti nel loro luogo di origine la natura sarà finalmente salva!

Anche se abbiamo abbandonato le nostre identità torniamo più forti e consapevoli…

 

Tutti insieme sul dragon boat

Sono molto soddisfatto, pensavo che sarebbe andata peggio, invece andavamo spediti. È andata meglio della prima volta che l’ho fatto, forse perché questo gruppo lo conoscevo da tempo.

Sono felicemente stupefatta. Non mi aspettavo che potessimo muoverci, come gruppo non siamo  stati tanto uniti all’inizio ma oggi c’è stata coordinazione e spirito di gruppo. Questa esperienza  ha cambiato l’idea che avevo del gruppo. Ho capito che è importante stare attenti a quello che fanno gli altri e quello che facciamo noi.

Prima di andare in dragon boat pensavo non saremmo riusciti a muoverci invece ci siamo riusciti, vorrei che questa unione continui.

Dopo quest’esperienza ho capito che l’Unione fa la forza.

Prima di andare avevo un po’ paura perché avevo paura di cadere e invece è andata bene.

Il mio momento…

Il mio momento è stato quando sono entrato nel bosco e ho visto l’orco ed ho pensato gli orchi esistono. La battaglia finale mi è piaciuta di più perché ci stavano sia l’orco che Melkor.

L’ultima battaglia è stata importante anche se non ho preso le gemme. Quando mi sono fermato sono stato bene perché ho recuperato le energie e male perché tutto il gruppo mi sembrava in svantaggio.

Il mio momento significativo è stato oggi quando siamo scesi tutti insieme in battaglia perché ci siamo uniti e siamo riusciti a recuperare gemme e uova.

Il mio momento significativo è stata la battaglia con Shellob perché abbiamo lavorato con i piccoli e abbiamo collaborato tra di noi. Ogni battaglia era un’esperienza simile alle altre ogni volta sconfiggere un cattivo ma a loro modo tutte diverse perchè le emozioni sono state diverse. Le giornate sono state tutte forti e non sono mai state “mezze emozioni”, non sono giornate comuni perché ogni giornata aveva uno scopo morale. A me è servito perché mi sono resa utile per gli altri e tutti ci siamo impegnati alla pari per arrivare allo scopo comune. Ci ho sempre provato anche se a volte  ero un po’ stanca. Lo scopo non era quello dei silmaril ma ben altro. È grazie a voi se ho fatto queste cose e non solo merito mio.

È stato bello riuscire a prendere le uova.

Per me è stata una metafora che rappresenta le difficoltà che si possono incontrare nella nostra vita e in questa caso l’abbiamo affrontati uniti. Qui è stato speciale perché eravamo insieme, ma ho capito che alle volte possiamo farcela anche solo con le nostre forze. Ogni giornata è stata sempre una nuova esperienza, per me sono state tutte belle giornate perché vissute insieme a persone per me belle e ringrazio tutti.

Io mi sono divertito durante le battaglia, a lavorare di gruppo. Mi sono piaciute perché abbiamo lavorato in gruppo e mi sono divertito molto di più.

Giorno XI

C7D655A9-BE0E-4282-BE92-EB3127AC8EDE

Salve,

oggi abbiamo passato la mattina a Fogliano e grazie alla collaborazione dei Carabinieri Forestali, abbiamo conosciuto gli animali che vengono accuditi e liberati, una volta pronti a ritornare nel loro habitat. Nel pomeriggio abbiamo dato ampio spazio alla creatività, rappresentando come noi ci vediamo e come gli altri ci vedono. Infine stasera abbiamo visto le stelle, prendendoci un momento per noi stessi e ripensando al percorso fatto insieme…

Mi sono sentita libera perché delle volte non si riesce ad esprimere quello che si vuole dire.

È difficile delle volte rappresentare gli altri e sopratutto difficile rappresentare me stessa con un solo simbolo. Mi sono sentita serena nel disegnare simboli agli altri e soddisfatta nel vedere il mio foglio, pensavo peggio perché ero titubante sugli altri.

Mi porto la mia responsabilità e l’accettazione di me stessa in tutto e per tutto e voglio lasciare l’idea di non piacermi.

Questa esperienza è stata importante perché ho affrontato molte sfide che pensavo di non poter affrontare.

Voglio lasciare la rabbia,quella brutta e incontrollabile per portarmi tutti i momenti felici.

Voglio lasciare la tristezza che ho provato per la mancanza dei miei perché ho capito che posso farcela anche da solo.

Mi sento di essere cresciuta tanto.

Stando senza i miei genitori ho scoperto l’importanza di avere gli amici.

Era quello di cui avevo bisogno, non l’avrei potuto fare in un altro luogo o momento. Le stelle le ho nel cuore.

 

Giorno X

Buonasera,

finalmente il giorno tanto atteso è arrivato! Abbiamo passato la mattina a Scivosplash tra giochi, tuffi, scivoli, musica, divertimento e relax… Nel pomeriggio siamo andati a Indiana Park, dove i vostri ragazzi si sono messi alla prova, affrontando i percorsi in altezza, sostenendosi,aiutandosi ed essendo totalmente immersi nella natura…

 

La mia sfida è godermi questa esperienza con felicità e tranquillità

Ho già fatto dei percorsi in altezza ma con mio padre, la mia sfida è riuscire a farli da solo, questa volta.

Voglio provarci.

Voglio andare oltre a quello che penso che io possa fare.

 

Giorno IX

15FC1981-CE60-4349-AC6A-BDE054A70BAC

Bentrovati,

questa mattina i vostri ragazzi hanno esplorato Villa Domiziano, facendo un salto nel passato tra natura e reperti archeologici. Nel pomeriggio i popoli hanno partecipato alle Ardiadi: le olimpiadi della Terra di Arda, tra sport inusuali e tanto divertimento. 

Eccovi un po’ di foto!

 

871EA67C-1BC1-4B35-9231-84DC2D90D7EA

Giorno VIII

Buonasera genitori,

Oggi abbiamo passato la mattina in spiaggia tra giochi e mare. Nel pomeriggio siamo tornati nella Terra di Arda dove si sono lasciati guidare bendati e hanno guidato un loro compagno. Infine tutti i popoli hanno affrontato Shellob, sconfiggendolo grazie alla loro unione. Ora, anche il silmaril dell’aria e le sue gemme sono in salvo…

Adesso lasciamo la parola a loro

 

 

 

 

Ho preferito essere guidato perché non te lo aspetti, mi sono fidato del mio compagno mentre mi guidava.

Essere guidata è una sorpresa e capisci quanto e se ti puoi fidare di chi guida. Prima preferivo non fidarmi delle persone,ma dopo questa esperienza mi fido anche dei piccoli.

Ho preferito essere guidato perché hai l’ansia di fidarti e la sorpresa. Ho provato ansia ma ora mi fido.

Ora mi fido del mio compagno.

Già mi fidavo, ho confermato la mia fiducia e mi sono divertita.

Mi è piaciuto essere bendato perché mi fidavo del mio compagno, ero calmo e sereno. Mi è sembrato di avere un fratello più grande.

Mi è piaciuto sia guidare che essere guidata perché guidare è responsabilità, ma essere guidata è camminare nel vuoto e avere fiducia nell’altro. È stato rilassante e piacevole e ho capito che devo imparare a fidarmi.

Mi sono fidato del mio compagno e abbiamo trovato un modo per capirci.

Ho preferito essere guidato perché di mio fratello mi fido, ma in alcuni momenti, anche se mi sono sentito sicuro, mi sono sentito strano perché non capivo cosa fare. Lo rifarei, cercando un altro modo di comunicare.

Ho preferito guidare perché è abbastanza raro che mio fratello mi dimostri di fidarsi di me, quindi è stata un’emozione bella.

Ero tranquilla da subito perché sono mie amiche e sono stata felice.

In genere mi fido poco, un po’ è cambiato quello che provo. Ora mi fido dei piccoli.

Mi fido troppo delle persone e ci possono essere possibilità di sbagliare, però ora so che posso fidarmi delle persone più piccole di me. Nell’esperienza  col mio compagno, avevo paura di essere guidato e di guidarlo, perché non ho fratelli e non so come comportarmi. È stata una bella esperienza.

Comunicare senza parlare non è difficile ma è una cosa inusuale e nuova.

 

 

Giorno VII

A3ECF63C-A89F-43A0-BA8E-37ED235C189C

Cari genitori,

quest’oggi abbiamo esplorato un luogo che già conoscevamo con occhi diversi. La mattina abbiamo fatto un’escursione in bici, grazie ai Carabinieri Forestali, fino ad arrivare al lago di Paola. Nel pomeriggio, i vostri ragazzi, hanno esplorato in autonomia la foresta. 

Eccovi qualche foto dei momenti salienti della giornata!

 

 

 

Giorno VI

8D776CF8-4D4E-445A-AC8F-26C55D64E116

Salve,

oggi abbiamo trascorso la giornata giocando al mare, esercitandoci per diventare giocolieri e concedendoci la vista del sole che diventa un tutt’uno col mare.

Domani nuove sfide li attenderanno…

 

 

 

Eccovi un po’ di parole che esprimono la loro esperienza fino ad ora

avventura

sfida

confronto

aiutarsi

ascolto

amicizie

natura

crescita

insieme

condividere

 

Giorno V

Buonasera genitori,

Oggi i vostri ragazzi si sono immersi totalmente nella natura, osservando i diversi ambienti del Parco Nazionale del Circeo ed esplorando la foresta; il tutto grazie alla collaborazione dei Carabinieri Forestali. Dopo un po’ di meritato riposo, nel pomeriggio ci siamo imbattuti in prove da affrontare, orchi da sconfiggere e solo grazie al coraggio degli hobbit, nani, elfi e umani siamo riusciti a recuperare il silmaril della terra e le gemme per tenerlo al sicuro…

Eccovi alcune foto della giornata

 

 

 

 

 

 

Giorno IV

“Ma i semi sono invisibili.
Dormono nel segreto della terra fino a che all’uno o all’altro pigli la fantasia di risvegliarsi.”

Come un albero le esperienze dei vostri ragazzi crescono sempre di più, con radici ben salde al terreno ma pronte a innalzarsi verso il cielo…

 

 

 

 

Giorno III

Cari genitori,

quest’oggi i vostri ragazzi, grazie alla collaborazione dei Carabinieri Forestali, hanno passato la mattina al mare cimentandosi in una caccia al tesoro sul mondo marino e in prove di salvataggio. Nel pomeriggio sono giunti nella Terra di Arda dove ad attenderli c’era la principessa Ghildes. Dopo aver riportato allo splendore i loro villaggi, ormai abbandonati, si sono divisi per affrontare delle prove. Gli hobbit sono andati alla ricerca delle gemme sacre dei popoli, riuscendo a recuperarle tutte con astuzia e destrezza. Elfi, uomini e nani hanno sconfitto un’orco, con coraggio e agilità, recuperando così le antiche scritture. Ora i popoli stanno cominciando a ricordare…

Adesso lasciamo la parola a loro…

 

 

 

 

La mia giornata è stata…

Gialla perchè mi fa pensare alla felicità e al sole. Oggi quando siamo arrivati al villaggio ero felicissima. 

Gialla perchè è un colore acceso come la giornata di oggi.

Gialla perchè per me esprime la felicità e oggi mi sono divertita molto soprattutto ai villaggi.

Marrone perchè questo colore mi ricorda il bosco dove siamo stati e anche quando abbiamo costruito i villaggi.

Verde perchè mi piace il colore e mi trasmette tranquillità.

Verde acqua perchè mi fa pensare alla giornata passata al mare e in foresta.

Azzurro per la mattina passata in spiaggia e per il cielo senza nuvole.Anche io mi sono sentito così…

Verde perchè mi fa pensare alla natura e a quando siamo stati al villaggio.

Mi è piaciuto cercare le gemme perchè era un compito importante.

 

Giorno II

Buonasera genitori,

l’avventura dei vostri ragazzi è cominciata già da tempo… Ieri hanno conosciuto la principessa Ghildes che ha chiesto il loro aiuto per recuperare i silmaril del fuoco, acqua, terra e aria, caduti in possesso del malvagio Melkor, e salvare così la natura. Da subito si sono dimostrati pronti ad affrontare questa sfida insieme. Pian piano stanno cominciando a ricordare che dentro di loro si cela l’identità dimenticata da tempo di :elfi, uomini, nani e hobbit; più crescono i ricordi e più i popoli diventano forti…

Quali nuove sfide affronteranno domani i vostri coraggiosi avventurieri?!

 

 

 

 

 

 

Mamma, babbo e Lolli vi voglio tanto bene. Allegra

Mamma e papà mi mancate tanto, vi ringrazio per avermi portato qui. Grazie mamma e papa. Anonimo

Cari genitori, sono passati due giorni e devo dire che un po’ mi mancate, certo pure qua mi sto a divertire. Vabbè comunque qua tutto bene, vi aggiornerò nei prossimi giorni. Giacomo

Mamma e papà mi mancate e questo mi fa pensare che, quando verrete, sarà una festa immensa. Baci! Federico

Mi mancate tanto. Voi come state? Mi dovete chiamare solo di pomeriggio. Ciaoooooo!! Tommy B.

Ciao cara mamma, io qui mi sento molto bene e ho fatto un’amicizia.Buonanotte. Anonimo

Cara mamma mi manchi molto.Mi sto divertendo un sacco. Tommaso

Mamma e papà,mi sto divertendo tanto qui,come state? E’ tutto divertente, andiamo al mare e in giro per tanti posti.Vi voglio bene. Francesca

Mamma,papà e nonna come state? Io bene! Vi voglio bene. Myriam

Cara mamma e papà oggi sono andato al mare e mi mancate tanto. Un bacino. Anonimo

 

Giorno I

BENVENUTI :

In questo luogo ricco di sfide,mare, giochi, sorprese, sport, avventura, natura, metafore, nuovi amici, esperienze significative e di crescita.

 

Annunci

72 risposte a "SOGGIORNO NATURALISTICO ECO SPORTIVO – SCUOLA FORESTALE CARABINIERI – SABAUDIA 2018"

  1. Barbara 8 luglio 2018 / 8:49 pm

    Buona notte Lorenzo e Federico.
    Domani papà parte per una nuova avventura ma voi sarete sempre con lui.
    Un bacio papà e mamma
    😗

    Mi piace

  2. Gioia Fabiani 9 luglio 2018 / 5:58 am

    Buon giorno a tutti…

    Nonostante il divertimento costruttivo e la grande esperienza emotiva che stai vivendo in questi giorni ti sento più malinconico Amore mio…
    Manca poco e torneremo insieme … Sono sicura sarai felice ricordando ogni momento vissuto al campo

    Ti amo tanto Daniele.
    Mamma

    Mi piace

  3. gennaro 9 luglio 2018 / 6:12 am

    Buongiorno Vincenzo, oggi inizia la seconda settimana, mi raccomando vivila intensamente non curandoti delle vittorie o delle sconfitte. Ciò che conta di più è viverle insieme ai tuoi nuovi amici in maniera spensierata.
    Ho visto dalle foto la giornata del percorso in bici, la tua felicità era a mille……
    Un bacio grandissimo.

    A presto

    Papà!

    Mi piace

  4. Anonimo 9 luglio 2018 / 12:21 pm

    Ciao Mattia e Lorenzo , quante cose belle avete fatto questi giorni !!!! La Villa , la gita in bici, la spiaggia al tramonto, le passeggiate nei boschi !! E poi avete fatto tante amicizie !! Sono tanto contenta x voi !!! Divertitevi tanto !! .. poi se L hanno prossimo c è un letto mi vesto da bambina e vengo anche io !!!!!!! Magari mi prendono !! Tanto mamma e ‘ giovane !!! 😜😂 tanti tanti baci vi voglio bene Isaura !!!!

    Mi piace

  5. Mariano Pasquali 9 luglio 2018 / 12:45 pm

    Ciao Giacomo,
    con mamma guardiamo ogni sera le foto delle vostre giornate e questo poco ci basta per immaginare i tuoi sguardi, le tue battute, le tue risate.
    Guardiamo le foto dove felice sei il TU di sempre, sorridiamo sorpresi nello scoprirti ogni giorno più grande.
    Un abbraccione!

    Mi piace

  6. Maria e Luigi Ciccarelli 9 luglio 2018 / 2:08 pm

    Carissimo Jacopo, ti vogliamo tanto tanto bene siamo fieri di te ❤
    Buon divertimento

    Mi piace

  7. Gioia Fabiani 9 luglio 2018 / 7:58 pm

    Buona notteeeeee mio piccolo grande guerriero…

    Sono sicura che anche stasera ti sarai divertito…
    Ti penso tanto Daniele😍😀
    Mamma

    Mi piace

  8. Valentina 9 luglio 2018 / 8:02 pm

    Ciao campioneeeee
    Chissà che bella serata fuori che avete trascorso non vedo l’ora di sentire il tuo racconto
    Ciao amore mio divertiti e rimani sempre leale con te e con gli altri. Ti amo mamma papà e Andrea

    Mi piace

  9. gennaro 10 luglio 2018 / 4:32 am

    Ciao Vincenzo, ieri sera sicuramente avrai fatto una bella scorpacciata di pizza visto che è una delle cose che preferisci. Vedo che stai benissimo e siamo contentissimi per te eccetto tuo fratello che chiede sempre la data del tuo rientro.
    Buona giornata e divertiti sempre con il sorriso.

    Papà!

    Mi piace

  10. Cristina Carulli 10 luglio 2018 / 4:39 am

    Buongiorno Cristian e Francesca,
    sono davvero fiera di voi,
    in quest’ avventura avete saputo tirare fuori la forza e la determinazione di cui siete capaci .Quando ci sentiamo al telefono mi sembrate più grandi,cresciuti e responsabili.Vi sento sereni e sono felice per questo.
    Vi mando un bacio lungo fino al vostro ritorno…divertitevi !

    Mi piace

  11. Gioia Fabiani 10 luglio 2018 / 6:20 am

    Buon giorno a tutti e
    soprattutto a te Daniele, so che durante il giorno ti diverti molto e spero che la felicità e l’entusiasmo di cio’ che fai ogni giorno possano farti dimenticare subito i momenti di tristezza per la nostra lontananza.

    Preparati perché sabato ti stringerò fortissimo a me..
    Ti voglio bene . Mamma

    Mi piace

  12. Erica Tavanti 11 luglio 2018 / 5:03 am

    Ciao ragazze, sappiamo dalle foto e dal tono squillante delle vostre voci che vi state divertendo un mondo, e che siete a vostro agio….questo fa felicissimi quasi tutti…Lolli tutte le sere mi chiede di accompagnarlo a prendervi, ma anche questo fa parte del gioco:è bello sentire la vostra mancanza, perché sarà ancora più bello riabbracciarvi. Un bacio

    Mi piace

  13. Gioia Fabiani 11 luglio 2018 / 6:33 am

    Buon giornoooooo…

    ultimi giorni di avventure fate tesoro di queste emozioni uniche.

    Daniele, mamma ti aspetta a braccia aperte e non vedo l’ora di vivere con te tanti momenti di felicità e serenità come sempre

    Mi piace

  14. gennaro 11 luglio 2018 / 8:10 am

    Buongiorno a tutti,
    Ciao Vincenzo ieri sera quando ci siamo sentiti eri distrutto……… avete fatto l’impossibile, divertimento assoluto.
    Mi raccomando in gamba.

    Ci vediamo sabato.

    Un bacio grande.

    Papà

    Mi piace

  15. Patrizia 11 luglio 2018 / 4:45 pm

    Ciao Riccardo,
    è bellissimo ascoltare, ogni giorno, i tuoi racconti, le tue emozioni e il tuo entusiasmo, siamo felici per te! Dario ti manda un bacetto.
    Ti vogliamo bene
    Papá, mamma e Dario

    Mi piace

  16. Valentina 11 luglio 2018 / 6:36 pm

    Ciao amore mioooooo,
    Che dire, sono più che orgogliosa di come stai affrontando anche le piccole difficoltà incontrate. Continua così sii te stesso senza timore di affrontare nella verità la vita.
    Ti vogliamo bene
    Mamma papà e Andrea
    P.s. Sappi che domenica dovrai difenderti dal mio abbraccio……sarà tra quelli più grandiosi che tu abbia mai ricevuto😘😍😍😍😍
    Babio

    Mi piace

  17. Isaura 12 luglio 2018 / 12:37 pm

    Bravi bimbi !!!!! Ma ancora non ho capito che cos è questo dragone barbuto ? Mattia Lorenzo che disegno avete fatto ? Me lo mandate via whatsapp . Tanti baci da mamma

    Mi piace

  18. Valentina 13 luglio 2018 / 4:31 am

    Caro tommy,
    Oggi ultima notte li…..poi tornerai tra le tue cose e ta tutto ciò che ti è familiare ma lo fari con qualcosa in più ti porterai dietro questi nuovi amici e queste nuove avventure……fai una bella valigia di emozioni e custodiscile dentro te cosicché ogni volta che vorrai e ne avrai bisogno potrai usarle e farne tesoro.
    Noi ti aspettiamo sempre, perché senza di te non siamo noi.
    Ti bacio
    Mamma

    Mi piace

  19. Patrizia 13 luglio 2018 / 7:25 am

    Ciao Riccardo,
    io e papà non vediamo l’ora di riabbracciarti domani, ma intanto goditi, ancora, questo giorno di sole, di mare e di allegria insieme ai tuoi amici.
    Bacioni

    Mi piace

  20. Gioia Fabiani 13 luglio 2018 / 7:36 am

    Buon giorno a tutti,

    ultimo giorno di avventura Daniele, sono stra felice di rivederti domani ieri mi hai emozionato con le tue parole, la magia e le emozioni che hai vissuto in foresta lei ha descritte cosi bene che mi è sembrato per un attimo di averle vissute accanto a te.

    Ti voglio bene.
    Mamma

    Mi piace

  21. Margherita 13 luglio 2018 / 8:56 pm

    Ciao amore mio. Stanotte è l ultima notte che passerai lontano da noi.. Immagino che sarete contenti di rivederci ma avrete anche tanta nostalgia perché questa splendida avventura sta volgendo al termine.. Amore mio le emozioni, le piccole grandi difficoltà e le piccole grandi vittorie, il divertimento portalo in valigia con te.. Resteranno per sempre nel tuo cuore.. Ti voglio bene. Buona notte. Mamma

    Mi piace

  22. Gioia Fabiani 14 luglio 2018 / 6:04 am

    Buongiorno , tra un paio d’ore potrò riabbracciarti e vedendoti sorridere e correre verso di me sono sicura che percepiro’ ancora di più il patrimonio emotivo che questa esperienza ti ha lasciato in eredità.

    Ti voglio bene Daniele.
    Mamma

    Mi piace

Rispondi a Anonimo Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...