Campo scuola Sabaudia 10-12 maggio IC Piazzale della Gioventù 3°B 4°B

Giorno 3

Cari genitori e ragazzi, quest’avventura ormai è giunta al termine… Dopo aver sconfitto Melkor e aiutato la principessa, avete abbandonato le vostre identità da elfi, hobbit e nani e tornate a casa, portando nel vostro zaino qualcosa in più, che avete scoperto o riscoperto su voi stessi o sugli altri…

-Ho scoperto che posso fidarmi dei miei compagni, anche quelli con cui non sono molto amica.

-Ho capito che alle volte, quando qualcuno si comporta male con me o con il gruppo, è perchè prima io o il gruppo lo abbiamo trattato male.

-Ho scoperto che riesco ad essere gentile, con chi è gentile con me e più severa con chi non è gentile.

-Ho capito che quando collaboriamo, stiamo meglio insieme e riusciamo a raggiungere la meta.

-Ho scoperto che qualche compagno che prima mi stava antipatico non è poi tanto male e posso fidarmi.

-Ho imparato che riesco a stare bene anche con chi non conosco.

-Ho capito che aiutandoci, possiamo stare bene insieme.

 

Giorno 2

Cari mamme e papà i vostri piccoli avventurieri sono già da tempo nelle loro camere e si sentono gli ultimi sussuri, che si stanno raccontando l’emozionante giornata di oggi. La mattina è cominciata pagaiando tutti insieme,sul lago di Paola, a ritmo di tamburo e poi tutti ad esplorare la città di Sabaudia. Dopo un pranzo ristoratore e un po’ di meritato riposo, hanno incontrato, nuovamente, la principessa Ghildes che li ha condotti verso un’altra entusiasmante battaglia con l’orco. Anche qui sono riusciti a battere l’orco con furbizia e destrezza e sono sempre più vicini a Melkor. Infine, hanno modellato la creta, lasciandosi trasportare dalle emozioni e dalla musica che li ha accompagnati in questo viaggio…

Ma chi meglio di loro può descriverci le loro esperienze!?

TUTTI INSIEME SUL DRAGON BOAT

-Cari mamma e papà siamo Rachele,Ludovica,Sofia,Flavio e Ricky ci siamo divertiti un mondo perché stamattina siamo andati al dragon boat e ci siamo schizzati con tanta acqua.

-Cari mamma e papà non vi dovete preoccupare perché mi sto divertendo, siamo andati sul dragon boat che bello!

-Ciao mamma, ciao papà tra poco ci vediamo, state tranquilli che sto bene e mi sto divertendo tanto. Francesco

-Ciao mamma e papà sul dragon boat mi sono divertito tantissimo. Alessio

L’ESPLORAZIONE DELLA CONTEA

-Oggi sono andata alla contea per superare delle prove. Iniziamo e la prima prova era di barattare una matita con tre oggetti di valore maggiore. Noi abbiamo barattato al mercato: ciliegie, fragole e uno strofinaccio. La seconda prova era di fare un selfie con le signore del luogo e la terza era di andare a cercare la più grande riserve di bici. Siamo andati dal venditore. Era molto divertente.

-Cari genitori siamo stati nella contea: abbiamo barattato, abbiamo fatto un selfie uno triste e uno felice e poi abbiamo lottato con un’orco.

-Ciao sono rachi e quando abbiamo fatto le prove mi sono divertito tanto.

LA BATTAGLIA DELLA MEMORIA

-Siamo stati sul prato divisi in tre popoli: elfi, nani e hobbit. L’obbiettivo era di prendere le carte doppie ed entrate a coppie ed io ero con Giorgia e non dovevamo farci prendere dall’orco! (Mimetizzandoci) io ero elfo.

-È una meraviglia!

-Ciao mamma! Io ho adorato quando abbiamo fatto la battaglia con l’orco perché mi divertivo.

-Io con l’orco mi sono divertita.

-A me la battaglia è piaciuta tanto perché ci stava bastonando con il martello di gomma.

-Cari genitori sono rachi e Giuli e alla battaglia ci siamo divertite un mondo. Io che sono Giulia mi nascondevo sempre in sasso e l’orco mi si addormentava sulla schiena e russava!! Io Rachele dici che era fantastico!

EMOZIONI DI CRETA

-È stata un emozione molto bella perché abbiamo lavorato con la creta. Francesca

-È stato molto bello la lavorazione con la creta ci siamo divertite tantissimo. Efrata

-Io ho creato una capanna e l’ho creata perché quando l’orco ci attaccava avevo tanta paura, perché la faccia dell’orco faceva impressione, mi sono emozionata e divertita. Io invece Rachele mi sono divertita tantissimo perché ho provato tante emozioni.

-Cara mamma è bellissimo il campo scuola. Alexandau

 

 

Giorno  1

Cari genitori, i vostri pargoli dormono già da tempo, dopo una giornata densa di nuove esperiemze ed emozioni. Dopo essere entrati nella Terra di Arda hanno incontrato un personaggio misterioso, la principessa Ghildes, che ha chiesto il loro aiuto per combattere e sconfiggere gli orchi e Melkor, il più cattivo tra tutti. Dopo essersi ricongiunti con le loro identità ormai dimenticate : hobbit, elfi e nani, hanno fortificato i loro rifugi e si sono allenati con varie prove per arrivare alla tanto attesa battaglia con l’orco, sconfiggendolo con astuzia ed intelligenza!

Ma adesso lasciamo la parola a loro…

IL MIO MOMENTO PIÙ IMPORTANTE
-Il momento che mi è stato più impresso è stato quando dei miei compagni avevano paura dell’orco si sono messe vicino a me!!
 
 
-Quando gli orchi venivano e dovevamo stare fermi o un albero, sasso o cespuglio.
 
 
-Quando la principessa mi proteggeva con il suo mantello perché avevo paura dell’orco. Il momento che mi ha colpito di più è stato il gioco sulla fiducia, perché mi sono fidato di una persona di cui non mi fido ma questa esperienza mi ha colpito in modo positivo.
 
 
-La mia sensazione più grande è sia negativa, sia positiva perché quando ho sentito “mogor!” (Che vuol dire orco). Ci hanno spiegato che gli orchi non ci vedono però hanno un ottimo udito, così ci siamo mimetizzati. Però l’orco ti veniva vicino tu odorava e si muoveva era bruttissimo!! Dopo un po’ è tornato ma noi eravamo già nascoste bene. Quando sono ritornati non mi facevano più paura.
 
 
-Oggi mi sono divertita tantissimo. Mi sono divertita di più quando dovevamo fare l’attività con l’orco e quando c’era un’orco dovevamo mimetizzarci.
 
 
-Le attività sono state divertenti.
 
 
-Questa prima esperienza di campo scuola mi è piaciuta molto, il pezzo che mi è piaciuto di più è quando abbiamo costruito i rifugi e quando è arrivato per la prima volta l’orco. Sono state belle anche le altre cose (sopratutto la battaglia) una cosa che mi ha colpito è stato molto quanto fosse difficile camminare sulla corda. Davvero divertente!
 
 
-Oggi i giochi sono stati divertentissimi, abbiamo incontrato la principessa Ghildes. Il momento che mi ha colpito di più è stata la battaglia con l’orco.
 
 
-Oggi è stata una giornata bellissima mi è dispiaciuto di non essere stata in squadra con le mie amiche.
 
 
-La parte che mi è piaciuta di più é stata quando eravamo un battaglia e la principessa stava combattendo con l’orco malvagio.
 
 
-Il mio momento preferito è stato quando abbiamo fatto la battaglia con l’orco al Gran Consiglio perché dovevamo mimetizzarci e mi ha toccato il cappello pure quando è venuto alle capanne.
 
 
-Il mio momento preferito è stato quando siamo andati al Gran Consiglio e poi quando stavamo alla battaglia perché l’orco ci attaccava e noi , io e i miei compagni è stato il giorno più bello.
 
 
-Il mio momento preferito è stato quando siamo arrivati in hotel perché ero emozionata per le camere anche stando la principessa Ghildes ci ha raccontato la storia sopratutto quando dovevamo combattere con gli orchi e quando dovevamo fare le prove per sconfiggere gli orchi e quando dovevamo prendere le rune senza farci vedere dall’orco, quando dovevamo costruire là capanne non far entrare l’orco e sopratutto quando Giulia ci ha fatto cantare la canzone di Jó e quando siamo entrati nella foresta.
 
 
-Il mio momento preferito è quando abbiamo costruito le capanne.
 
 
-Il mio momento preferito è stato quando siamo andati al Gran Consiglio e abbiamo fatto la battaglia con l’orco e anche quando ci siamo mimetizzarci in albero, sasso e cespuglio e anche quanto dovevamo costruire il villaggio e tutti davano un idea e anche quando camminavamo sulla corda traballava.
 
 
-Quando sono uscito dal gran consiglio in battaglia un orco mi hanno usato il sedere si è seduto su di me perché ero un sasso. Mi ha fatto ridere, spaventare, ed emozione.
 
 
-Il momento più divertente è stato quando abbiamo costruito con i legni le capanne.
 
 
-Per me un momento importante è stato quando l’orco è venuto ad attaccare noi i Nani Hobbit ed Elfi. Se rideva un componente del gruppo mettere in pericolo tutti gli altri.
 
 
-Mi è piaciuto quando abbiamo costruito una capanna. Mi ha dato una sensazione di essere protetta.
 
 
-Il momento più divertente è stato quando abbiamo preso le Rune vicino al gran consiglio.
 
 
-Il mio momento preferito è stato quando stavamo al gran consiglio e uscivamo per prendere le tavole runiche e ti dovevi mimetizzare.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...