Campo scuola media Salvo D’Acquisto 10-12 Aprile 2017 Monte Amiata

IMG_3620

ULTIMO GIORNO

Buonasera cari genitori,

ormai i ragazzi sono tornati nelle loro case e sicuramente non avranno ancora finito di raccontare le mille avventure che hanno vissuto in questi giorni… l’ultimo giorno è volato via in un baleno così come gli altri. Nella condivisione di chiusura i ragazzi si sono raccontati cosa di questo campo si portavano a casa, cosa questo campo passato a stretto contatto con gli altri in un contesto naturale ha lasciato loro.

Molti hanno portato via nuovi amici, conosciuti mettendo via il cellulare e condividendo esperienze insieme, altri hanno detto di essere cresciuti parecchio e di aver capito qualcosa su loro stessi, qualcuno ha imparato ad apprezzare le piccole cose, come il cielo stellato, e si è riproposto di iniziare a notarle anche una volta tornato a casa… a qualcuno “ha aperto la mente”… queste sono solo alcune delle cose che i ragazzi hanno condiviso, tante altre le portano con loro come la consapevolezza di aver vissuto un’esperienza unica e che rimarrà nei loro ricordi per sempre.

Lo staff del Kamaleonte vi saluta e lascia spazio a chi volesse commentare.

Un caro saluto e alla prossima avventura.

II GIORNO

Buonasera cari genitori,

Anche oggi il sole è calato, lasciando alle spalle dei nostri ragazzi una giornata ricca e intensa. Si sono sfidati a 6 metri di altezza sul parco avventura, hanno messo alla prova la loro fiducia, e ancora nel pomeriggio sono andati alla scoperta di Abbadia San Salvatore alla ricerca delle sue leggende e le sue particolarità.

I nostri giovani avventurieri riposano ora tra le braccia di Morfeo, stanchi nel corpo ma con la certezza di essersi arricchiti nell’anima. Ma ecco le loro parole…
 

– il momento più significativo per me è stato il parco avventura dove anche se avevo paura potevo contare sul gruppo
 
– per me questa giornata è stata stupenda soprattutto quando al parco delle avventure ho avuto l’incoraggiamento dei miei compagni che mi ha fatto superare le paure.
 
– oggi sono stata molto bene e sono  riuscita superare la mia paura dell’altezza. Mi sono divertita. 
 
– è stata una giornata parecchio movimentata, ma la parte che mi è piaciuta di più è stata la gita a Abbadia 
 
– per me oggi è stata una lezione sulla comunicazione e il gioco di squadra
 
– a me è rimasto impresso quando al parco avventura i comoagni di gruppo mi hanno incoraggiato per fare la carrucola
 
– il momento piu significativo della giornata è stato quando mi trovavo sul percorso avventura perché la mia paura dell’altezza mi impediva di andare avanti ma ho preso coraggio e ho continuato
 
– ADDIO VERTIGINI!
 
– nel momento in cui mi sono lanciata sulla carrucola, al parco avventura, ho sentito una emozione che era tra paura e gioia. Mi sono sentita libera e coraggiosa.
 
– quello che mi è piaciuto di più è stato girare per il borgo di Abbadia perché abbiamo fatto lavoro di squadra e mi sono divertito molto.
 
– per me l’attività delle tavolette è stata la più significativa perché c’è stato molto lavoro di squadra
 
– il momento piu significativo per me è stato quando siamo andati nel bosco e abbiamo trovato un posto dove pensare. 
 
– il percorso sugli alberi oggi è stata una sfida per tutti, anche se per qualcuno di più e qualcuno meno, comunque sono certo che tutti abbiamo fatto un errore. Mentre andare in giro per la città è stata un’esperienza del tutto nuova. 
Grazie a tutte qieste attività ho conosciuto persone  nuove e anche molto simpatiche come Mattia e Giulia. 

di seguito alcune foto della giornata:

 

Buonasera cari genitori,

il primo giorno di campo è giunto alla conclusione è i vostri ragazzi sono nelle loro stanze. Pronti ad un sonno ristoratore dopo una giornata intensa e con in mente tutte le avventure che affronteranno bei prossimi giorni. Il primo giorno è volato tra il viaggio e l’arrivo nella splendida faggeta del Monte Amiata, in cui i ragazzi si sono sfidati in attività che hanno permesso loro di scoprire se stessi, gli altri e la natura che li circondava. La serata il gruppo ha scelto di fare una passeggiata nella quiete della sera amiatina sotto una luna che lasciava poco spazio all’oscurità ma che illuminava volti e riscaldava i cuori.

di seguito alcuni commenti dei ragazzi sulla giornata:

-Non so perché ma mi sono sentita sicura e protetta a guardare le stelle come quando sto nel letto di casa mia

-Per me é stato molto importante perché nonostante ho affrontato una paura che ho da piccola mi sono sentita sicura nel farlo

-Io mi sono concentrato sull’immensità della natura e questo mi ha fatto riflettere

– il gruppo oggi mi ha dato fiducia, sicurezza e divertimento. Io credo di aver dato fiducia e sicurezza come ognuno della nostra squadra. Abbiamo lavorato molto bene.

– con il mio gruppo ho scoperto che c’è molta intesa e che quando viene detta un’idea viene supportata e secondo me sono riuscito anche a fare divertire durante le attività ed ho ricevuto molto supporto quando dicevo le mie idee.

– stando in gruppo oltre ad essermi divertito ho capito che una squadra è tutto, condividere, riflettere e molte altre cose. L’amicizia è tutto.

– io ho dato il mio contributo a finire le attività e ho aiutato quelli che non ce la facevano e ho ricevuto l’aiuto quando ne avevo bisogno: sicurezza e fiducia.

– io mi sono trovata bene. Dobbiamo lavorare un po’ sulla comunicazione e lavoro di gruppo. Penso di aver dato aiuto in tutte e 4 le attività.

– sono stata molto bene. Stando in gruppo ho conosciuto altra gente. Ho imparato a fidarmi dei miei compagni, li ho conosciuti meglio. Mi sono proprio divertita.

– con il mio gruppo mi sono molto divertito, ho dato al mio gruppo fiducia e ho ricevuto allegria e queste attività mi hanno fatto capire l’importanza del lavoro di gruppo.

– ho conosciuto tanti ragazzi nuovi con cui ci sono anche diventato amico, e gli ho dato tutta la mia fiducia.

– sicuramente il gruppo ha dimostrato di poter avere fiducia. Io penso dk aver dato molto impegno. Ci siamo molto divertiti e ho percepito lavoro di gruppo e voglia di fare l’attività da tutti.
Dalila Menchini

– sento di aver dato al gruppo il meglio di me e quindi un aiuto al gruppo che mi ha dato fiducia da alcune persone.

– io penso che la mia squadra “peta” abbia un potenziale ma deve ancora uscire.
Ps. Oggi poteva andare peggio!

– al mio gruppo sento di aver trasmesso fiducia, divertimento e gioia, ma anche loro a me.

– io ho dato la mia fiducia e il mio aiuto, i miei compagni mi hanno insegnato che si può essere amici anche con persone che non nuove di cui ci si può fidare e contare in caso difficoltà.

– alcuni ragazzi non li conosco ma grazie a questo giorno sono riuscito a trasmettergli fiducia e anche loro a me.

A domani.

lo staff del Kamaleonte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...