Campo Scuola IC Via Anagni- Sabaudia 15/17 Marzo 2017

III GIORNO

Cari genitori,

ormai avrete riabbracciato i vostri figlie, stanchi per le grandi avventure affrontate e carichi di nuove emozioni ed esperienze. L’ultimo giorno ha portato i ragazzi in spiaggia ad affrontare l’ultima battaglia con gli orchi e grazie alle esperienze, conoscenza di se stessi e degli altri e grazie ad un ottimo lavoro si squadra sono riusciti a vincere la battaglia per salvare la natura. Dopo essersi goduti la spiaggia ed il panorama dalla terrazza di San Felice Circeo, hanno regalato a loro stessi e ai loro compagni, condividendo le loro emozioni, i loro apprendimenti su loro stessi e gli impegni che da portare avanti nei prossimi giorni per cercare di vivere in maniera più serena i giorni che li aspettano in futuro.

Queste alcune condivisioni dei ragazzi:

Andare oltre le prime impressioni. Non giudicare subito. Mettersi in discussione. Distinguere i momenti in cui scherzare da quelli in cui bisogna essere concentrati. Combattere la timidezza. Farsi conoscere dagli altri. Credere in se stessi. Dare valore all’aiuto che si riceve. Chiedere aiuto e darlo quando ci viene chiesto. Liberarsi ogni tanto dei cellulari e giocare insieme ‘davvero’. Cercare di non essere l’orco con i nostri compagni.

I nostri ragazzi inoltre, grazie anche ai loro insegnanti, hanno deciso di scrivere questi impegni, conservarli in una scatola da tenere in classe, per dare valore anche a questo ‘tesoro’ che hanno trovato e a cui possono attingere nei loro prossimi giorni di scuola.

Ecco alcune foto della giornata:

II GIORNO

Cari mamme e papà,

il secondo giorno del campo è ormaiterminato. I ragazzi sono nelle loro stanze, più stanchi di ieri ma sicuramente più ricchi di esperienze ed avventure vissute insieme ai loro compagni. La mattinata è cominciata con una scoperta della città di Sabaudia, incontrando direttamente gli abitanti della cittadina. Dopo hanno prima trasportato a riva e poi navigato con il Dragon Boat sulle acque del lago di Paola. Qui hanno potuto trovare, grazie al loro impegno, gli indizi utili a aiutare la principessa nella battaglia per salvare la natura. Nel pomeriggio, in un’alternanza di emozioni, hanno affrontato la loro seconda battagliae manipolato poi la creta, a luci spenti e con la musica ad accompagnarli in questo viaggio metaforico. Dopo, un po’ di giochi e balli in discoteca hanno accompagnato i vostri ragazzi verso le loro stanze per godere del meritato riposo.
di seguito sono elencate alcune parole che i ragazzi hanno espresso a chiusura della giornata:

Felicità, emozioni nuove e diverse, libertà, leggerezza, felicità, gioia, tristezza, rabbia, rispetto, differenze con la vita di tutti i giorni, imbarazzo, pianto e sorriso, regalo.

Ed ecco alcune foto:

Ed ora, spazio ai saluti per voi genitori/parenti:

Alice: mamma papà e Valeria mi mancate tanto mi sto divertendo tantissimo ⁃ Vittorio: ciao mamma e papà mi sto divertendo molto. ⁃ Claudia Gemma: Giulia mi manchi mamma e papà è bellissimo ⁃ Valeria di Paola: mi mancano molto mamma e papà e anche i miei fratelli ⁃ Caterina: saluti a mia madre padre e mia sorella, ciao. ⁃ Beatrice: Mi mancano molto mamma papà e il mio cane. ⁃ Valeria: #kamaleonte Giorgia elisa, gerardo e Matias i meglio animatori ⁃ Camilla: #ildragonboatcausastanchezzaedèvietatoaipigri

Cari genitori,

i vostri ragazzi sono sotto le coperte e staranno già dormendo. Oggi sono entrati nella terra di Arda, per cercare di aiutare una leggendaria principessa a salvare la natura superando prove sfidanti e avventurose.

Hanno costruito e personalizzato dei rifugi, costruendoli con legni e bastoni, decorandoli e rendendoli loro, incontrato orchi spaventosi da cui sono riusciti a scappare e a raccogliere indizi importanti per continuare l’avventura, attraversato metaforicamente il Gran Burrone utilizzando delle funi tese e riscoperto la bellezza di fidarsi dei loro compagni.

Domani li aspetta una nuova giornata piena di sfide.

Ecco alcuni parole, che abbiamo ripreso dai loro pensieri, dei vostri ragazzi:

Nuove esperienze. Paura. Fiducia. Stare insieme. Aiutarsi. Responsabilità. Amicizia. Meritarsi la fiducia degli altri. Sfida. Ascolto. Adrenalina. Delusione. Viaggio. Divertimento. Gruppo. Collaborazione. Aiuto.

A domani per leggere di nuovo le loro emozioni.

 

 

Annunci

6 risposte a "Campo Scuola IC Via Anagni- Sabaudia 15/17 Marzo 2017"

  1. Anonimo 16 marzo 2017 / 10:33 pm

    Ciao ragazzi sono la mamma di Sofia Imperatori. Ringrazio le professoresse e gli animatori per questa meravigliosa esperienza che stanno vivendo i nostri ragazzi e la possibilità che date a noi di entrare a far parte del vostro gruppo. Non abbiamo però riscontro di foto e commenti. Ciao Danila

    Mi piace

  2. Anonimo 17 marzo 2017 / 6:30 am

    Grazie, esperimenza indimenticabile che arricchisce e rafforza il carattere dei nostri ragazzi. Continuate a divertirvi e buon rientro.

    Mi piace

  3. Pietro Giannelli 17 marzo 2017 / 8:56 pm

    Grazie a tutti. Professori, Professoresse, Animatori, Albergatori gentili e attenti. Il nostro Nicola Giannelli è tornato felice e colmo di belle emozioni accumulate in questi giorni così diversi dalla solita routine quotidiana. Un’esperienza che resterà per sempre nei suoi ricordi, i primi giorni della sua vita trascorsi lontano da casa e dalla famiglia. Si diventa grandi con queste belle esperienze di vita. Per pochi giorni non ci sono stati i banchi di scuola, ma tanto tanto spirito di coesione e amicizia. Ancora… un immenso grazie…

    Mi piace

  4. Anonimo 18 marzo 2017 / 4:10 pm

    Ciao a tutti sono Sofia , grazie a Gerardo, Elisa, Mattias e Giorgia per averci fatto passare 3 giorni stupendi insieme ai nostri amici di classe. In questo camposcuola ci avete fatto divertire , ballare , guardare la partita della Roma , giocare ma soprattutto capire l’importanza di stare insieme ai nostri coetanei e ai nostri professori… Anche se sono successe cose non gradite da tutti mi sono divertita un mondo e, essendo scout, ho apprezzato il fatto che siamo andati in natura, nella foresta (al parco naz. del Circeo) in giro per Sabaudia e al mare…. Sono stata molto bene con voi ,con le mie amiche di stanza ma ho soprattutto osservato comportamenti miei e dei miei amici che nn pensavo di capire mai. Ho scoperto nuovi caratteri e nuove persone, e vivere 24 ore su 24 con amici e professori è veramente diverso che stare 6 ore sui banchi di scuola…
    Basta sennò piango,
    Sofia. BACIIII❤️🙈

    Spero di incontrarvi di nuovo!!!!!

    Ahhh! Grazie per la pazienza!
    Grazie mille da parte della 1C e della 1A

    Mi piace

  5. Claudia Gemma 19 marzo 2017 / 8:47 pm

    Ciao a tutti sono Claudia Gemma ringrazio tutti quanti soprattutto la professoressa Onorato . Mi sono divertita molto e ho imparato nuove esperienze e cosa tenevo dentro di me . Ho capito varie cose ,ma ho superato varie paure 😀grazie gerardo ,elisa,Matias e giorgia

    Mi piace

  6. Anonimo 21 marzo 2017 / 10:02 pm

    Ciao a tutti! Sono Vittorio!Anch’io come gli altri mi sono divertito un sacco…Vorrei rivivere questa bellissima esperienza…Ringrazio tanto gli animatori Matias,Gerardo,Elisa e Giorgia…e anche i nostri cari professori Cadamuro,Onorato e Canestro.Grazie di tutto ancora!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...