Campo Scuola Via Siculiana – Circeo – 11-13 maggio

I  GIORNO E II GIORNO

Cari Genitori,i vostri figli e le vostre figlie hanno dimostrato di sapersi mettere alla prova!

I GIORNO

Dopo l’incontro con il Cavaliere Erold, hanno accettato di aiutarlo a salvare la Natura dall’esercito degli Orchi ed hanno iniziato l’addestramento, tra prove di agilità, collaborazione, astuzia, sintonia con la natura e silenzio….

Ecco cosa hanno detto di questa prima giornata:

  • Un’avventura indimenticabile
  • Dopo questa bellissima giornata ho provato una sensazione di divertimento e di gioia
  • Coraggio
  • Le mie sensazioni sono state:emozioni, gioia e tranquillità
  • Ho provato un po’ di paura quando ho visto comparire il primo orco
  • L’attività che mi è piaciuta di più è stata con Erold. Ci ha fatto sentire: la pace, la tranquillità ed il silenzio della natura che in città non sentiamo perché tra le macchine e tutte le altre cose siamo circondati da molto rumore
  • Entusiasmo e divertimento…anche se per arrivare al luogo di una prova, ci siamo persi.
  • Uno dei momenti che mi ha colpito di più è quando sono partita perchè ho provato un po’ di emozione per la nuova avventura che stavo per vivere e un po’ di tristezza nel lasciare i miei genitori
  • Paura difficoltà e gioco di squadra
  • La parte che mi è piaciuta di più è quando siamo andati ai rifugi per ricostruirli, all’improvviso è comparso un orco che mi ha spaventato molto
  • Prova di astuzia, velocità e prova di equilibrio e di aiuto
  • Le attività che mi hanno colpito di più sono state la prova di astuzia e velocità e prova di equilibrio e di aiuto. Oggi abbiamo imparato a rispettare la natura.
  • Mi ha colpito molto il silenzio e la tranquillità della natura
  • Oggi quando abbiamo incontrato Erold ci ha fatto bendare gli occhi e ci ha fatto ascoltare la natura, ho provato una sensazione di amore e molta tranquillità nel cuore.
  • Un’avventura indimenticabile.
  • Serenità provata mentre in silenzio e bendati ascoltavo i rumori,il suono degli uccelli
  • Squadra, aiuto e collaborazione
  • Tante emozioni dovute alle tante cose fatte e sorprese
  • Preoccupata: per il viaggio lontano da casa, per gli orchi
  • Natura
  • Giornata stupenda e fantastica
  • Gioia e emozioni
  • Gloria
  • Felicità
  • Foresta
  • Divertimento
  • Nuove conoscenze e amicizia

    L’inizio del viaggio.

    Abbiamo preso il treno e poi pullman e siamo andati nella foresta di Arda. (Simone 5A)

    Ci hanno dato una mappa e siamo andati a costruire i rifugi. Ma dovevamo stare attenti agli orchi che se ci colpivano con le loro armi ci levavano i punti vita. (Lorenzo Petru).

    All’inizio del viaggio io ero un po’ triste e un po’ felice. Triste perché lasciavo la mia famiglia, ma felice perché mi aspettavano delle nuove attività. (Sofia Cesaro)

    All’inizio del viaggio ero molto allegro perché abbiamo incontrato gli orchi. (Gabriele D.L.)

    Era domenica e io non vedevo l’ora di partire. E’ la prima volta che lo faccio. Saluto tanto la mia mamma il mio papà e il mio fratellino Fabiano. Ciao. (Rebecca Sfregola 4B)

    L’incontro con Erold.

    L’incontro con Erold è stato bellissimo. Abbiamo fatto delle sfide tra di noi diidendoci in gruppo. Siamo andati nel gran consiglio e abbiamo contro gli orchi: per non farci notare ci siamo mimetizzati. (Jasmine, Melissa).

    L’incontro con Erold è stato bellissimo!! Lì vicino c’era un albero che dicevano fosse magico ed Erold ci ha detto che la foresta era in pericolo: allora ci siamo allenati e mimetizzati. (Cristina)

    Mi è piaciuto tantissimo!! Era il mio preferito. (Matteo Q)

    Prova di agilità.

    La prova di agilità mi è piaciuta molto anche se non sono riuscito a superarla, la prova aveva lo scopo di arrivare all’altra parte attraversando una corda reggendosi uno vicino all’altro. (Gabriele)

    Ci siamo divertiti molto sopra la corda non c’è la abbiamo fatta ma ci abbiamo provato,quando sono salita in barci ci voleva molta forza per spostarla e quando ci siamo messi la coda finta sono stata la seconda più agile. (Mariam)

    Ci siamo divertiti molto quando ci siamo mimetizzati mentre gli orchi ci annusavano. (Sara Niculae).

    E’ stato bellissimo!! Mi sono divertito molto. (Lorenzo 4C)

    E’ stato bello giocare!! Mi sono divertito molto (Matteo di Lucchio 4C)

    E’ stato molto bello!! Mi sono divertito un mondo! (Matteo Q.)

    E’ stato bellissimo!!! Mi sono divertito un casino (Mattia C)

    E’stato stupendo! Mi sono divertito tantissimo a giocare.

    Quando ho incominciato a giocare avevo paura, ma dopo mi sono divertito.

    Ascolto e sintonia con la natura.

    Gli uccelli, il vento, i rami. (Gabriele D.L.)

    Quando ho ascoltato la natura ho sentito il dolce canto degli uccelli , il vento sulla faccia sugli alberi e sulle foglie. (Maryam)

    Quando sono nella natura ho ascoltato il rumore degli uccelli il vento e le foglie e quando ho chiuso gli occhi il rumore del mare. (Sara Niculae)

    Quando stai nella natura ti senti benissimo perché non si sente l’odore dello smog, il canto degli uccelli…. Il fruscio delle foglie e il rumore del vento. E’ una sensazione strana se non sei abituato. (Rebecca Sfregola 4B)

    A me è piaciuto che mi ha colpito e quando Erold ci ha Fatto bendare gli occhi e ci ha fatto bendare gli occhi e ci ha fatto sentire la natura. (Roxana Ichim 4B)

    Camminata tra gli alberi.

    E’ stato bellissimo (Giorgia Villari)

    Camminare tra gli alberi è stato bellissimo (Marta Sacchi)

    Mi sono divertita molto non c’é niente che non mi è piaciuto (Silvia Pacchiarotta)

    E’ andata bene una camminata BELLISSIMA.

    E’ stato bellissimo (Nicholas F)

    E’ stato bellissimo quando abbiamo la guerra contro gli orchi (ANONIMO)

    Quando ho camminato tra gli alberi mi sono sentita come ha casa mia. (Sara Niculae)

    Quando ho camminato fra gli alberi ho sentito il canto degli uccelli e il vento. (Maryam)

    Dopo la seconda sfida noi abbiamo raggiunto questa. E’ stata difficile, nessuno di noi è arrivato alla fine o in mezzo, tutti sono rimasti all’inizio e caduti. Dopo un nostro compagno Lorenzo ci ha proposto un idea e tutti siamo arrivati alla metà, ma non abbiamo finito. (Utami Isoko 4A)

PS: i bambini si stanno davvero divertendo molto, qualcuno non riesce neanche a descrivere bene quello che ha fatto o provato per la tanta eccitazione.

Certo, qualcuno ha un po’ di nostalgia di casa….ma può contare non solo sui maestri o su noi operatori del Kamaleonte, ma sopratutto sui compagni di classe!

II GIORNO

La battaglia con l’orco.

E stato molto bello (Gabriele 4A Samuel 4B)

Io e Dennis siamo entrati nell’accampamento dell’orco e avevamo paura perché erano bruttissimi quando stava per uscire l’orco c’ha visto e a Dennis e stato colpito. ( Cristiano 4B)

Oggi abbiamo lottato contro gli orchi o che stavano conquistando tutta la foresta. E’stato bellissimo.

Oggi siamo andati al rifugio degli orchi e,fortunatamente, avevamo il cerchio per essere invisibili perché sennò eravamo fritti! E’ stato bellissimo. (Matteo Q)

Mi è piaciuto moltissimo! Non lo dimenticherò facilmente. (Valerio Mariani)

La prima volta avevo paura ma poi non ne ho avuta più (Francesco Marcoccia)

La seconda giornata volevo battere gli orchi è stata un po’ dura però li abbiamo gli abbiamo sconfitti.(ANONIMO)

La battaglia con l’orco è stata difficile ma siamo rientrati gloriosi dal Gran Consiglio. (Simone Cannizzaro)

Noi abbiamo girato per la foresta e abbiamo incontrato gli orchi. Ci dovevamo mimetizzare e se non lo facevamo loro ti toccavano con la spada e tu perdevi una vita. E’ stato bello e pauroso. (Rebecca Sfregola 4B)

Quando ho combattuto con l’orco all’inizio avevo paura, ma poi sono stata agile e forte e abbiamo trovato gia 2 silmaril. Io mi sento proprio coraggiosa aggile e forte. (Maryan)

Pagaiando sul Dragon-Boat

Abbiamo fatto entrare nelle barche e le abbiamo spinte dentro il lago abbiamo remato fino al ponte. (Juline 4A)

Oggi è stato una bella giornata abbiamo remato e mi sono divertito (Francesco 4A)

All’inizio abbiamo aiutato i maestri a spostare le barche poi abbiamo fatto l’addestramento (Matteo Q)

E’ stato bellissimo!! Non lo dimenticherò MAI! (ANONIMO)

E’ stata una cosa bellissima.. Abbiamo remato per un km mentre Marcovalerio ci raccontava delle storie e ci spiegava come si faceva ad andare più veloci. Almeno per me è stata una cosa stupenda (Rebecca Sfregola 4B)

E’ stato una cosa molto bella da imparare ma alla fine abbiamo imparato (Valerio 4B)

E’stato divertente navigare una navetta con i remi insieme ai miei amici. Ci abbiamo messo un po’ a impugnare i remi (Michele)

Immerso nella creta.

E’ stato bellissimo fare la creta, mi sono divertito!! (ANONIMO)

Ho trovato la cosa più bella del mondo, il CUORE pieno di sogni e cosa da dire. Vanno sempre avanti e che non si fermano mai. (Giada Pezone 4B)

Grazie alla creta ho scoperto il cuore. Grazie a Sonia ho scoperto i miei sogni!! (ANONIMO)

PS: i bambini si stanno davvero divertendo molto, qualcuno non riesce neanche a descrivere bene quello che ha fatto o provato per la tanta eccitazione.

Certo, qualcuno ha un po’ di nostalgia di casa….ma può contare non solo sui maestri o su noi operatori del Kamaleonte, ma sopratutto sui compagni di classe!

Vi lasciamo con una frase del filosofo Gilbrain….”Voi siete l’arco dal quale i vostri figli, partono come frecce verso il futuro”.

Buonanotte!

Annunci

9 risposte a "Campo Scuola Via Siculiana – Circeo – 11-13 maggio"

  1. Michela 13 maggio 2015 / 6:58 am

    Sono contenta che vi stiate divertendo sicuramente sarà un’esperienza che vi resterà nel cuore. Buon divertimento ragazzi e attenti agli orchi!!
    Ciao Andrea 4 b un abbraccio mamma!

    Mi piace

  2. monica 13 maggio 2015 / 7:25 am

    MONICA

    E’ una gioia sapere che questi bambini cosi’ piccoli stanno provando delle grandi emozioni. Buon proseguimento e rientro a casa.
    Ciao Michele un bacio grande da mamma papà ed Eleonora.

    Mi piace

  3. giovanna 13 maggio 2015 / 8:07 am

    Sono felice di leggere i vostri commenti positivi. . Sono sicura che sarà un’esperienza molto costruttiva sia per voi che per noi genitori. .. sono la mamma di Lorenzo Petruzzella e vorrei fargli sapere che SONO FIERA DI COME STA AFFRONTANDO QUESTA AVVENTURA! Un abbraccio grande grande da mamma e Valerio! Buona giornata

    Mi piace

  4. Francesca 13 maggio 2015 / 12:05 pm

    Giorgia amore di mamma sono fiera di te ,nonostante l’influenza non ha mollato…hai trovato il coraggio che è in te baci mamma e papà (Giorgia Galante 4 A)

    Mi piace

    • Nunzia Catullo 13 maggio 2015 / 12:22 pm

      Ciao , sono nunzia la mamma di Francesco Marcoccia. È una gioia leggere i commenti positivi dei bambini. Sicuramente stanno vivendo un’esperienza favolosa. … un bacione Grande a francesco. Mamma, papà e chiara.

      Mi piace

  5. SABRINA 13 maggio 2015 / 12:56 pm

    Martina IV B amore di mamma mi manchi tanto ma sono contenta che ti stia divertendo tantissimo ti vogliamo un mondo di bene un grosso bacione da mamma papà e Aurora …… un grosso Bacio e saluto a tutta la classe e alle mastre della IV B GRAZIE MAESTRE

    Mi piace

  6. Sara 13 maggio 2015 / 1:12 pm

    Sono la mamma di Giada Pezone IVB,volevo salutare tutti i bimbi e le maestre…buon divertimento a tutti ed un bacione a Giada!!!!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...