Maestra Daniela – Campo Scuola Circeo aprile 2015

Abbiamo lavorato da sempre su valori che tentavano di andare oltre gli obiettivi didattici e, grazie a Voi, che ci avete guidato in questa magnifica avventura, abbiamo avuto l’occasione di fare esperienza di quanto immaginavamo oltre le mura della nostra aula.

Care Eleonora, Federica e Silvia,

da buona maestra scelgo l’ordine alfabetico per rivolgermi a voi…ma non esiste gerarchia nella spontaneità di un ringraziamento che nasce dal cuore. Anzi da due cuori, perchè parlo anche a nome della Maestra Francesca.

Le cose non accadono sempre per caso nella vita, dunque questo campo scuola, così diverso da una, seppur bella, gita scolastica, era nel destino della V C.

Abbiamo lavorato da sempre su valori che tentavano di andare oltre gli obiettivi didattici e, grazie a Voi, che ci avete guidato in questa magnifica avventura, abbiamo avuto l’occasione di fare esperienza di quanto immaginavamo oltre le mura della nostra aula.

E’ vero quanto hanno detto i ragazzi nelle loro riflessioni, vivere a contatto con la Natura è certamente la cosa che ha colpito un po’ tutti noi “cittadini”, riportandoci al nostro ambiente originario…noi e la Terra, noi e l’Acqua, noi e l’Aria…per il Fuoco è bastato quello che ha cotto quei gustosissimi cibi 🙂.

Ma ancora più importante, è stata la possibilità che avete concesso a bambini e adulti, di guardarsi dentro attraverso le esperienze proposte.
Ognuno si è misurato con se stesso. Tutti si sono alleati con l’Altro.

Il mare, il lago, la foresta, dormire e mangiare insieme ai compagni, le maestre in pigiama…tutto nuovo e divertente, ma scoprirci nei nostri limiti e accettarli senza ansia, nelle nostre forze inaspettate e impararle ad usare e, soprattutto, a condividere.
Condivisione, sì…immergere la pagaia in acqua non serve, se non colgo e rispetto il ritmo del movimento degli altri. L’orco da soli non si sconfigge, se non si sfruttano le capacità di ognuno. Ecco, questo il vero valore aggiunto di questa avventura.

Cari bambini, il panorama del lago non era più bello dello sguardo che avete rivolto dentro voi stessi mentre eravati bendati…non scordate di apprezzare e curare la Natura quanto la vostra Anima.

Credo, allora,che la Kamaleonte rappresenti un’agenzia educativa a cui molte scuole dovrebbero rivolgersi perchè le competenze sociali, affettive ed emotive sono chiavi importantissime nella vita di ciascuno…
Auguro, infine, a molti altri, di incontrare le nostre operatrici, tutte preparate, attente ed entusiaste.

Un abbraccio forte

Maestra Daniela

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...